Edoardo Ferrera

PARTE DAL LONTANO 1984 IL MIO VIAGGIO…
SI PERCHÉ DI VIAGGIO DA SEMPRE HO INTESO IL MIO PENSIERO AZIONE.

SONO STATO UN MARINAIO DELLA MARINA MILITARE ITALIANA PRESTANDO SERVIZIO SU NAVE SCUOLA AMERIGO VESPUCCI, LA MIA SLIDING DOOR , LA MIA TERRA DI MEZZO , IL MIO PASSAPORTO PER SOGNARE E RENDERE IL TUTTO VERO E REALE.

FINO AD ALLORA ERO INCONSAPEVOLE DELL’AVER DENTRO LA CHIAMATA IL FORNELLO , ARTE VOCATORIA DI QUEL FARE DI CUCINA CHE FIN DA PICCOLO MI APPASSIONAVA ED INCURIOSIVA , FACENDOMI ARRAMPICARE SU SGABELLI E VECCHIE CASSE IN LEGNO DI BIRRA , PER SBIRCIARE MIA NONNA TECLA ALLE PRESE CON PENTOLE E PENTOLONI , SUI FUOCHI DELLA SUA VECCHIA OSTERIA NELL’ANGIPORTO DI GENOVA…L’ARCHIVOLTO MONGIARDINO.
SI È PROPRIO LÌ CHE È COMINCIATO IL MIO VIAGGIO ORGANOLETTICO , IN QUEI VICOLI CHE TRASUDAVANO DI STORIA, MESTIERE E SOPRATTUTTO DI STORIE DI VIAGGI E DI GENTI…
MARINAI,GENTE DEL PORTO.

ITALIA , MAROCCO ,PORTOGALLO,STATI UNITI,BRASILE SONO STATI GLI APPRODI NAVIGANTI DEI MIEI PRIMI PASSI .
FRANCIA,GERMANIA,GIAPPONE LE TERRE IN CUI APPRENDERE E FORMARE IL MIO ESSERE CUOCO.
CONTAMINAZIONI ITINERANTI MA BEN MARCATE DOVE IL COMUNE DENOMINATORE È L’APPARTENENZA COME VALORE IMPRESCINDIBILE.
CREDO CHE AGGIUNGENDO IL MIO ESSERE PROFONDAMENTE ITALIANO , SIA QUEL GRADIENTE/INGREDIENTE CHE HA RESO IL TUTTO PIÙ COMPLETO.

ED ECCOMI QUA…

EDOARDO FERRERA
CUOCO ED ASPIRANTE OSTE

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi